Attivato Bonus 50%

Giorno 21 novembre è stato attivato il portale per la trasmissione all’ENEA delle informazioni necessarie ad ottenere le detrazioni fiscali del 50%.

La presentazione è avvenuta presso il MISE con la partecipazione del presidente dell’ENEA Federico Testa e del Sottosegretario Davide Grippa.

Il sito, realizzato in attuazione del comma 2.bis dell’art.16 del D.L. n.63/2013 convertito con la legge 90/2013, come modificato dalla legge 27 dicembre 2017, n. 205, è online dal 21/11/2018.

Ricordiamo che nella Legge di Bilancio 2018, per consentire il monitoraggio e la valutazione del risparmio energetico, ottenuto grazie alla realizzazione degli interventi edilizi e tecnologici che comportano risparmio energetico e/o l’utilizzo delle fonti rinnovabili di energia e che accedono alle detrazioni fiscali perviste per le ristrutturazioni edilizie, ha introdotto l’obbligo di trasmettere all’ENEA le informazioni sui lavori effettuati, analogamente a quanto già previsto per le detrazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione energetica (Ecobonus).

Il portale è raggiungibile al seguente indirizzo: http://ristrutturazioni2018.enea.it

COME FUNZIONA LA PROCEDURA

La procedura prevede 7 fasi dove è necessario inserire tutta una serie d’informazioni inerenti sia il beneficiario, l’immobile oggetto d’intervento e la tipologia d’intervento.

  1. Registrati
  2. Accedi al sistema
  3. Inserisci i dati anagrafici del beneficiario
  4. Inserisci immobile oggetto dell’intervento
  5. Inserisci intervento/i
  6. Verifica i dati
  7. Invia la dichiarazione e stampa

Alla fine della compilazione l’utente procede, tramite apposito tasto, a trasmettere i dati.

L’avvenuta trasmissione sarà completata con la stampa dell’intero modello su cui sono indicati la data di trasmissione e un codice identificativo dell’avvenuta trasmissione.

Gli utenti possono consultare e stampare il documento, in qualsiasi momento, accedendo alla propria area personale.

Ricordiamo che per i 10 anni il documento attestante il corretto invio insieme a tutto il resto della documentazione prevista del decreto dovranno essere conservati ed esibiti in sede di accertamento.

SCADENZE

Questa procedura è necessaria per tutti gli interventi realizzati nel corso del 2018.

L’invio della Dichiarazione deve avvenire entro il termine di 90 giorni a partire dalla data di ultimazione dei lavori o del collaudo

Soltanto per gli interventi la cui data di fine lavori (collaudo) è compresa tra il 01/01/2018 e l’21/11/2018 il termine dei 90 giorni decorre dal 21/11/2018 ovvero la comunicazione all’ENEA deve essere effettuata entro il 19 febbraio 2019.

Per tutti gli altri interventi che terminano dal 22 novembre 2018 l’invio deve avvenire entro 90 giorni dalla data di ultimazione dei lavori o del collaudo.

COSA SUCCEDE SE NON PROCEDO

 L’omessa comunicazione nei termini determinerà la decadenza dalla agevolazione IRPEF.

Sara comunque possibile sanare l’omessa comunicazione, entro il termine di presentazione della prima dichiarazione dei redditi in cui la detrazione è fruita.

QUALI INTERVENTI BENEFICIANO DEL BONUS

Il Sito è dedicato esclusivamente agli interventi edilizi e tecnologici che comportano risparmio energetico e/o utilizzo di fonti rinnovabili di energia ammessi alle detrazioni fiscali del 50% ai sensi dell’art.16.bis del dpr 917/86 (tuir) e successive modificazioni completati nell’anno 2018

ELENCO DEGLI INTERVENTI SOGGETTI ALL’OBBLIGO DI INVIO 

SERRAMENTI COMPRENSIVI DI INFISSI

· riduzione della trasmittanza dei serramenti comprensivi di infissi delimitanti gli ambienti riscaldati con l’esterno e i vani freddi;

COIBENTAZIONI DELLE STRUTTURE OPACHE

· riduzione della trasmittanza delle strutture opache verticali (pareti esterne) ovvero che delimitano gli ambienti riscaldati dall’esterno, dai vani freddi e dal terreno;
· riduzione della trasmittanza delle strutture opache orizzontali e inclinate (coperture) che delimitano gli ambienti riscaldati dall’esterno e dai vani freddi;
· riduzione della trasmittanza termica dei pavimenti delimitanti gli ambienti riscaldati con l’esterno, i vani freddi e il terreno;

INSTALLAZIONE O SOSTITUZIONE DI IMPIANTI TECNOLOGICI

 

· installazione di collettori solari (solare termico) per produzione di acqua calda sanitaria e/o riscaldamento ambienti;
· sostituzione di generatori di calore con caldaie a condensazione per riscaldamento ambienti (con o senza produzione di acqua calda sanitaria) o per la sola produzione di acqua calda per una pluralità di utenze ed eventuale adeguamento dell’impianto.;
· sostituzione di generatori di calore con  generatori di calore ad aria a condensazione ed eventuale adeguamento dell’impianto;
· pompe di calore per climatizzazione degli ambienti ed eventuale adeguamento dell’impianto;
· sistemi ibridi (caldaia a condensazione e pompa di calore) ed eventuale adeguamento dell’impianto;
·microcogeneratori (Pe<50kWe);
· scaldacqua a pompa di calore;
· generatori di calore a biomassa;
· sistemi di contabilizzazione del calorenegli impianti centralizzati per una pluralità di utenze;
· installazione di sistemi di termoregolazione e building automation;
·  impianti fotovoltaici.

ELETTRODOMESTICI1

(solo se collegati ad un intervento di recupero del patrimonio edilizio iniziato a decorrere dal 1° gennaio 2017):1 classe energetica minima prevista A+ad eccezione dei forni la cui classe minima è A

·     forni

·    frigoriferi;

·     lavastoviglie;

·    piani cottura elettrici

·    lavasciuga

·     lavatrici;

 

 

 

Vuoi Ulteriori Informazioni

studiotecnico@ingbalzano.com
331.6794367

Sezione Contatti

Mandami un messaggio per ulteriori informazioni
Clicca Qui
Iscriviti alla Newsletter

altre news...

Scrivimi per maggiorni :

Se desideri ricevere ulteriori informazioni, contattaci! noi ci occuperemo di analizzare le tue necessità e di predisporti un offerta personalizzata.


Ing.Marco Balzano



Condividi Questo Articolo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

studioTECNICO | ing.marcoBALZANO
P.IVA/CF 07986220726
© All Rights Reserved.