Auto Elettriche: Economica

Possiamo affermare come stiamo assistendo a una vera e propria rivoluzione nella transizione dalla mobilità da combustibili fossili alla trazione elettrica.

Iniziamo dalla definizione di Auto Elettrica:  Macchine a propulsione elettrica che utilizzano l’energia chimica immagazzinata in un serbatoio energetico costituito da una o più batterie ricaricabili.

I bassi consumi, le altissime prestazioni e l’inquinamento prossimo allo zero fanno dell’auto elettrica il mezzo di trasporto più efficiente di sempre.

I trend di diffusione delle auto e delle colonnine di ricarica parallelamente ai piani strategici di programmazione delle produzioni delle più grandi case automobilistiche lasciano pensare a un presagio già vissuto nei primi del 900.

Riportiamo due fotografie scattate su una delle principali strade di New York.

Constatiamo che a distanza di 13 anni le carrozze sono state sostituite quasi completamente dell’autovetture.

L’argomento mobilità sostenibile è sempre più spesso all’ordine del giorno nell’agenda della comunità internazionale. Si è constatato come è necessario intervenire tempestivamente per trovare un’alternativa a un modello di sviluppo basato sui combustibili fossili, che ha già provocato gravi disastri ambientali.

Con questa articolo vediamo di fare un po’ il punto della situazione sulle tecnologie.

Innanzitutto dobbiamo fare una considerazione preliminare e sostanziale: I distributori di benzina sono unità localizzate, ben distribuiti sul territorio, ma pur sempre localizzati. L’energia elettrica è ovunque e quindi di conseguenza la ricarica elettrica può essere effettuata in ogni dove, dalla semplice abitazione fino al parcheggio del centro commerciale.

Su questo solido presupposto, sulla diffusione dei sistemi fotovoltaici per l’autoproduzione, sull’innovazione tecnologica e la riduzione dei costi d’acquisto delle auto siamo certi che la rivoluzione della trazione elettrica è in atto.

CLICCA QUI PER VEDERE UNA DELLE NOSTRE INSTALLAZIONI….

Da un’analisi del contesto attuale riteniamo che allo stato attuale, tranne per alcune singole eccezione, le auto elettriche rappresentano la soluzione per la mobilità urbana.

Iniziamo con sfatare una frase ricorrente: “non acquisto le auto elettriche perché mancano le infrastrutture”.

Sicuramente l’Italia viaggia a due velocità, una diffusione capillare al nord rispetto a una minore diffusione ma i dati sono in rapido aumento con una costante espansione. Infatti l’Italia è 5° in Europa con circa 5000 prese di ricarica distribuite su tutto il territorio nazionale. La maggior parte sono gestite da Enel che, ad oggi, ne conta poco meno della metà con un piano di sviluppo industriale che prevede, grazie anche ai finanziamenti BEI, di realizzare 14.000 colonnine entro il 2022.

Come dimostrato dall’impennata presenza di auto elettriche al Salone dell’auto di Ginevra e all’evento di Formula E a Roma dello scorso aprile è dimostrato come le vetture presenti sul mercato hanno colmato le differenze con i mezzi tradizionali. Prestazioni accelerazione e velocità sempre più spinte, batterie meno costose e più efficienti con autonomia maggiori e tempi di ricarica ridotti hanno reso questi prodotti commercialmente appetibili.

Per entrare nel concreto facciamo qualche esempio pratico.

L’auto che abbiamo avuto modo di analizzare è la Nissan Leaf, auto elettrica più venduta nel 2017.

Batteria 40 kWh permette un’autonomia di 270 km*

*Autonomia calcolata sulla base del ciclo di omologazione WLTP

Considerando un costo medio dell’energia 0,20€/kWh il pieno potrà essere completato con circa 8€. [Circa 0,03€/km]

Se dovessimo comparare con un’auto a benzina di media cilindrata considerando costo carburante 1.6€/l e consumi pari a 18km/l percorreremo gli stessi km con 24€ un rapporto 1:3. [Circa 0,09€/km]

Se ipotizzassimo un tragitto casa – lavoro – casa di 20km l’auto avrebbe necessità di essere ricaricata ogni 2 settimane e la comparazione dei costi sarebbe la seguente:

Costo Auto Elettrica: 0,60 €

Costo Auto Tradizionale: 1,80 €

In questa considerazione non è stato tenuto conto del fatto che realizzando un impianto fotovoltaico l’energia potrebbe esser prodotta gratuitamente.

In riferimento ai tempi di ricarica, con un sistema di ricarica “domestico”, Wallbox per intendenderci,  i tempi sono di 6 ore mentre con una colonnina rapida DAL 20% ALL’80% IN CIRCA 60 MINUTI, ovvero 162 km in 1 ora.

Nei prossimi giorni pubblicheremo un articolo che descriverà le varie tipologie dei sistemi di ricarica e colonnine presenti sul mercato.

Gli ulteriori vantaggi per i possessori di auto elettrica sono i seguenti:

·       Recupero di energia in frenata che permette di aumentare l’autonomia

·       Costi di gestione e manutenzione, l’energia elettrica ha un costo inferiore rispetto al carburante e non sarà più necessario cambi d’olio e molti altri interventi di manutenzione necessari per un motore a scoppio.

·       Garanzia sulle batterie fino a 160.000 km. Inoltre la Nissan in Giappone ha iniziato una campagna per la sostituzione di batterie esauste con batterie ricondizionato facendo sì che un cambio batterie completo si aggiri su circa 2-3000€ In questo modo, Nissan conta di abbattere i costi di sostituzione delle batterie e, allo stesso tempo, mantenere il più alto possibile il valore delle vetture in caso di vendita. La rigenerazione delle batterie, poi, consentirà di ridurre in modo considerevole le emissioni di CO2 nel loro ciclo di vita, oltre che incentivare un maggior numero di utenti all’acquisto di auto elettriche.

·       Bollo auto gratuito

·       Accesso a tutte le aree ZTL senza costi aggiuntivi

·       Parcheggiare sulle strisce blu gratuitamente

Contattaci per maggiori informazioni.

Per informazioni in merito ai sistemi di ricarica possiamo occuparci a 360° della progettazione e delle proposte commerciali per l’installazione di colonnine domestiche o per le ricariche al pubblico.

Vuoi Ulteriori Informazioni

studiotecnico@ingbalzano.com
331.6794367

Sezione Contatti

Mandami un messaggio per ulteriori informazioni
Clicca Qui
Iscriviti alla Newsletter

altre news...

Scrivimi per maggiorni :

Se desideri ricevere ulteriori informazioni, contattaci! noi ci occuperemo di analizzare le tue necessità e di predisporti un offerta personalizzata.


Ing.Marco Balzano



Condividi Questo Articolo:

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email

studioTECNICO | ing.marcoBALZANO
P.IVA/CF 07986220726
© All Rights Reserved.